ESSERE ORGANIZZATI È…

…è avere il controllo di sé e del proprio mondo
…è un gioco a cuioccorre un po’ di allenamento

Ispirati al piccolo gioco di parole di “Love is...” (ricordi?), di seguito puoi scoprire alcuni dei molteplici ambiti d’azione dove essere organizzati fa la differenza, di certo la lista non si esaurisce qui!

Organizzare il tuo nido domestico o il tuo ambiente di lavoro, per trasformarlo da fonte di stress a un’oasi ricaricante e produttivo e per tirar fuori il meglio di te, ogni giorno.

A CASA // dall’armadio al garage con leggerezza

…È riorganizzare gli spazi domestici – cucina, cameretta dei ragazzi, garage… – in funzione delle attività che dovrebbero svolgere e delle esigenze di chi le vive.

…È superare i cambiamenti senza subirli: un semplice cambio stagione, un figlio in arrivo o un trasloco. Basterà un piccolo, grande supporto.

 FAMIGLIA // attività dei ragazzi VS il tuo tempo libero

…È ripensare la gestione degli impegni di tutti i membri della famiglia per coordinarsi e arrivare a fine giornata con con serenità. Basta crisi di nervi, basta fare i capricci.

…È ricevere bei voti a scuola, senza rinunciare al momento del gioco e dello svago con gli amici. Se tutti contribuiscono, tutti avranno un po’ più tempo per fare ciò che piace.

 LAVORO // dalla scrivania al magazzino, tutto ok

…È ridefinire l’ufficio domestico o la postazione di lavoro. Facciamo dell’ambiente di lavoro un valido alleato per lo svolgimento produttivo delle attività quotidiane.

…È trovare sempre documenti quando servono e non perdere di vista le scadenze importanti. Creare un ambiente di lavoro pratico e un archivio ragionato perché tutto sia sotto controllo e facile da trovare.

 VIAGGI // Andata e …ritorno!

…È caricarsi di entusiasmo per una nuova partenza, cancellando l’angoscia di fare la valigia. C’è sempre del Metodo anche per affrontare ogni viaggio, con la famiglia o per lavoro, ogni nuova esperienza.

…È improvvisare cosa fare mentre siamo via, ma anche programmare cosa fare al rientro. Come prolungare i benefici dell’amata vacanza recuperare solo gli effetti del jet-leg.

 ABITUDINI // Migliorarsi attraverso nuovi gesti quotidiani

…È smettere di trovare scuse se non raggiungi gli obiettivi sperati. Focalizzare l’obiettivo senza un programma di azione, rischi di vanificare tempo e danaro aumentando frustrazione e senso di colpa.

…È avere i propri spazi non solo adatti al loro uso, ma validi alleati per acquisire quelle nuove buone abitudini volute e migliore qualità di vita, a partire dalla corretta alimentazione.

Essere organizzati per riprendere il controllo dello spazio intorno a noi, in casa come al lavoro, o da dedicare alle nostre passioni
Essere organizzati per sentirsi più leggeri, tutti i giorni

Non sai come fare? Puoi sempre contattarmi! Cosa aspetti?